Puteolana 1909POZZUOLI – La Puteolana 1909 prepara il match di Domenica 13 Dicembre, che si giocherà al Vezzuto Marasco di Monte di Procida alle ore 14,30, contro il Santa Maria La Carità. I ragazzi di Iumineto, compatti, hanno svolto regolare allenamento anche nel giorno dell’Immacolata, allenamento poi completato dall’amichevole di mercoledì sera e la rifinitura di venerdì, sottolineando la gran voglia di far bene per risollevare la loro posizione in classifica.

UN BUON MOMENTO – Il punto del precedente match contro la Pro Pagani, è stato davvero importante sia per la classifica, che per il morale della giovane squadra dei puteolani. Giovani che però dopo la sessione dicembrina del mercato possono contare anche sull’apporto di nuovi innesti pronti a dare tra l’altro anche tanta esperienza. In casa Puteolana 1909, grazie al mercato di riparazione, sono arrivati Diego Cangiano, Daniele Stasino, Giuseppe Giaccio, Christian Trincone, il portiere Antonio De Stefano, il difensore Antonio Mangiapia e l’esterno offensivo Mirko Somigliato. Insomma il Team di Iumiento sembra essere pronto per raggiungere gli obbiettivi fondamentali prefissati per questo campionato di Promozione già dalla prossima partita, che dovrà segnare segnerà un match fondamentale per dare una svolta concreta alla squadra.

PAROLA A LEONARDI E BENNATO – Durante gli allenamenti il clase ’90 Valerio Bennato sottolinea:  «Grazie all’arrivo di questi nuovi compagni di Squadra, siamo davvero pronti ad affrontare, con quell’esperienza che ci mancava, questo Campionato di Promozione, il Nostro primo obbiettivo è il raggiungimento della salvezza». Tornato a Pozzuoli dopo tre anno il difensore Silvio Leonardi «Sono felice di ritornare ad indossare la maglia granata, siamo un bel gruppo, siamo molto motivati, e grazie a questi nuovi compagni d’avventura, che hanno tanto da insegnarci, possiamo davvero puntare concretamente al raggiungimento della salvezza, e già da domenica dobbiamo portare i 3 punti a casa, per risollevare le sorti del nostro campionato».