Antonio Della Monica al ritorno dopo la squalifica
Antonio Della Monica al ritorno dopo la squalifica

POZZUOLI – Dopo il solo punto conquistato nei due scontri salvezza contro Casagiove e Ponticelli, la “909” si appresta domani ad ospitare la Turris. La corazzata di Torre del Greco dopo aver perso 15 giorni fa lo scontro diretto contro la Sessana non vuole perdere punti preziosi, così come la squadra di D’Alessio ancora con il dente avvelenato per i due rigori dubbi in “over time” che hanno deciso i due scontro salvezza. Con Visone squalificato e Giordano acciaccato il problema numero uno del mister napoletano è coprire lo “spot” di ’97, con i centrali di centrocampo Ercole e Capolupo che scalpitano ai box. D’Alessio però ritrova Della Monica assente in quel di Cercola e potrà contare sull’altro ’96 Di Costanzo ormai pienamente recuperato. Intanto arriva lo 0 – 3 a tavolini per la gara interna contro il Gladiator, i granata perdono un punto e scendono a quota 6.

L’AVVERSARIO – Destinata ad assere l’ammazza campionato al di là dei soli 5 punti lasciati per strada, la Turris di Santosuosso non ha ancora convinto del tutto. Offrendo spesso prestazioni non eccelse e vincendo gare senza convincere tutti. La rosa ed il blasone sorallino però parlano chiaro e la squadra di Grezio e Majella resta la candidata numero uno a vincere il torneo. Calcio d’inizio ore 14.30 al Conte di Arco Felice.