di Angelo Greco

I gialloblu cercano la prima vittoria
I gialloblu cercano la prima vittoria

MONTE DI PROCIDA – Un punto nelle prime due giornate, due schiaffi presi in casa dalla Caivanese: non è iniziato nel migliore dei modi il campionato del Monte di Procida, che si è presentato ai nastri di partenza come una delle mine vaganti del girone A della Promozione Campania in grado di mettere paura alle corazzate Caivanese ed Afragolese. Ora il riscatto del gruppo allenato da Gennaro Illiano passa anche per la trasferta di sabato di Cimitile.

L’AVVERSARIO – Un calendario non certo agevole quello della prima parte di stagione per i “cavallucci di mare” flegrei, infatti il Cimitile ha conto le prime due gare per regalare la terza gioia al pubblico amico. La squadra del nolano è compagine, specialmente tra le mura amiche, agguerrita e venderà cara la pelle dinnanzi ad un pubblico caldo e solitamente numeroso. Un banco di prova importante per la troupe di mister Gennaro Illiano che però non vuole più rimandare l’appuntamento con la vittoria.