Battere il Portici è la "mission" della Sibilla
Battere il Portici è la “mission” della Sibilla

BACOLI – Ritrovare la vittoria, dopo la buona prestazione di Ercolano (buona prestazione che non ha evitato agli azzurri la sconfitta). Questa la mission in casa Sibilla che al Chiovato fino ad oggi deve ancora trovare l’appuntamento con la vittoria. Mister D’Aniello, coadiuvato dall’esperto Carannante che non sta facendo mancare il suo apporto tecnico alla squadra, spero già da domani di sfatare il tabù interno contro il Portici. La vera speranza per i flegrei è che il tridente Lepre – Liccardi – Napolitano possa fare la differenza che tutti si aspettano in questa categoria.

 

L’AVVERSARIO – Partito male il Portici nelle ultime due partite sembra aver trovato lo smalto consono alla rosa allestita in estate. La vittoria di domenica scorsa contro il San Marco Trotti ha dato linfa vitale ai celesti che ora sulle ali dell’entusiasmo sono avversario molto pericoloso. La coppia d’ attacco Scielzo – Foggia sono lo spauracchio per la difesa flegrea. Calcio d’inizio ore 11 stadio al Chiovato di Baia.