comunale san ciprianoSAN CIPRIANO – Non bissa il successo interno la Bacoli Sibilla 1925, che in casa dell’Albanova, accreditata come una delle principali rivali dei flegrei per la vittoria finale, non va oltre lo 0 – 0.
LA GARA – Termina, dunque,  a reti inviolate la seconda gara lontano dal “Chiovato” per la Bacoli Sibilla 1925.Una gara senza particolari emozioni, che ha regalato poco spettacolo, complice anche un terreno di gioco certamente non dei migliori.  La Sibilla non è riuscita a superare il muro avversario, imbattendosi in uno 0-0 che regala un punto e rinvia l’appuntamento per agganciare il primo posto in classifica. Da annotare una prodezza di Costagliola al 40′ della ripresa, che da 30metri cerca di sorprendere il portiere avversario, il quale però è bravo a salvarsi in corner con un autentico colpo di reni. Appuntamento tra sette giorni al “Chiovato”, quando gli azzurri ospiteranno il Cardito.

 

TABELLINO 

ALBANOVA CALCIO: Coppola, Caputo, Tamburrino, Griffo, Pascucci; Diana, Miglia, Scaglia, Di Dato, Esposito, Giglio (10’st Cerullo) A disp.: Palmieri, Iavarone, Schiano, Di Caterina, Leccia, Fontana All. Carlo Di Santo

BACOLI SIBILLA 1925: Del Giudice, Esperimento, Zinno, Costagliola, Caccavale, Esposito, De Luca, Caputo (10’st Massa), Carnicelli, D’Auria, Coppola (13’st Barbella)
A disp.: D’Aniello, Scamardella, Perga, Ginestra, Del Giudice M.
All. Gennaro Illianoa
ARBITRO: Giuseppe Orazio di Frattamaggiore
AMMONITI: Tamburrino, Diana, Di Dato, Griffo, Pascucci (A)
Coppola, Carnicelli (BS)
ANGOLI: 3-3
RECUPERI: 0’pt – 2’st
STADIO COMUNALE di San Cipriano d’Aversa