Romano protagonista di questo inizio di stagione
Romano protagonista di questo inizio di stagione

POZZUOLI – Dopo il passo falso casalingo per mano dell’Afragolese, il Rione Terra ora vuole ripartire e rilanciarsi subito in classifica. La squadra di patron Di Bonito, per la quinta giornata del girone B di Promozione, sarà di scena lontano da Pozzuoli precisamente al “Domenico Sessa” di Castel San Giorgio, campo dell’Alfaterna. Per i granata, tornati al gialloblu nell’ultima gara per esigenze cromatiche, si prospetta un’altra partita ardua contro un avversario al momento secondo in classifica e tra i più in forma, come dimostrano i 16 centri, manco a dirlo, miglior attacco del torneo.

PARLA MARCO ORO, IL PREPARATORE DEI PORTIERI- Al di là dei numeri, già di per se importanti, sarà fondamentale però per gli uomini di mister Enzo Sicuranza avere una tenuta mentale costante per tutto l’arco della gara, cosa che non si è vista nel match con l’Afragolese. Alla vigilia, presenta la sfida Marco Oro, preparatore dei portieri, che fa affidamento anche su Luca Romano, estremo difensore dei flegrei protagonista di un avvio di campionato molto promettente a suon di interventi tra i quali spicca il rigore parato nel finale del derby con la “909”: «La gara di domani sarà una “battaglia” , loro sono un’ottima squadra ma noi faremo la nostra partita e seppur incerottati daremo il 100% per rilanciarci dopo l’ultimo k.o.- mister Oro poi si sofferma su Romano- Luca è un ragazzo che si impegna molto, inoltre cura i dettagli e dà anche consigli all’under alle sue spalle (il classe ’98 Gennaro D’Isanto). In queste prime partite mi ha impressionato anche se può migliorare ancora. È bravo nel farsi trovare pronto e in questo modo trasmette tranquillità ai compagni. La crescita del Rione Terra passa anche da lui». Obiettivo dunque tornare a Pozzuoli con un risultato positivo, calcio di inizio ore 15.30