CARDITO – Quattro vittorie consecutive, 11 risultati utili, un ruolino di marcia invidiabile per un grande Rione Terra Calcio. Gli uomini di mister Monaco violano anche il “Papa” di Cardito, battendo nettamente una coriacea Virtus Afragola con un rotondo 4-1 confermando l’ottimo momento di forma. Dopo un primo tempo equilibrato e combattuto caratterizzato dalle rete di Bianco per i padroni di casa e poi la pronta reazione degli ospiti azzurri con le reti di Ianuto e poi Gallo di testa nel giro di soli 3 minuti dal 14esimo al 17esimo, al termine dello stesso c’è stata l’espulsione dell’attaccante della Virtus Afragola, Perna. Nella seconda frazione di gioco il Rione Terra parte a razzo e colpisce subito due traverse, in soli 5 minuti: poi arrivano per i puteolani due eurogol, il primo di Scherillo e il secondo di Carandente al 32esimo, entrambi molto belli e che chiudono di fatto la contesa. Ora per capitan Marasco e compagni, il doppio impegno casalingo al Chiovato prima in Coppa Campania mercoledi’ con il Massalubrense e poi in campionato con il Casoria nel prossimo fine settimana.

SODDISFAZIONE – Al termine del match con la Virtus, queste le parole di mister Monaco: “Sono contento della prova della squadra, con tanto cuore e grinta: abbiamo vinto una partita non facile contro un’ottima formazione. La partita e’ cambiata dopo l’espulsione di Perna, ma merito alla mia squadra e davvero belli i due gol nella ripresa”.