POZZUOLI-Al “Domenico Conte” di Arco Felice termina 0-0 il derby flegreo tra Rione Terra e Quartograd, partita valida per la seconda giornata del campionato di Promozione girone B. Al termine dei novanta minuti, le due compagini, entrambi reduci dal passo falso all’esordio, riescono così a muovere la propria classifica. Tanta sfortuna e più di qualche rammarico per il nuovo Rione Terra di mister Parisio che si vede annullare (forse ingiustamente) un gol che avrebbe messo la gara su un piano completamente diverso. Sponda Quartograd, segnali di ripresa dopo il k.o. con l’Ischia ma per la qualità della rosa a disposizione ci si aspetta certamente di più.

LA CRONACA–  Al “Domenico Conte” di Arco Felice, ritmi lenti in avvio. I padroni di casa sembrano pagare le scorie dell’impegno infrasettimanale di coppa con il Neapolis, dall’altro lato il Quartograd fa difficoltà a creare pericoli all’attenta retroguardia gialloblu, da segnalare di Di Grezia, bravo a prendere il posto dell’infortunato capitan D’Oriano, poche le emozioni e al termine dei primi 45′ è 0-0. Nella ripresa la gara si accende. Gli uomini di Parisio trovano la via della rete ma la gioia del gol del vantaggio dura pochi secondo: sul piazzato calciato da Montagna, Riccio, oggi capitano, con un poderoso terzo tempo stacca bene di testa battendo il portiere degli ospiti Torino ma su segnalazione del guardalinee l’arbitro annulla per fuorigioco. Era il gol che poteva cambiare le sorti della partita. A metà secondo tempo è il Quartograd ad andare vicino al vantaggio: su sviluppi di corner Serino stacca bene ma c’è il palo a salvare Del Giudice. Poco dopo altro sussulto Rione Terra con il suo bomber, Sica, che per poco non spacca la traversa: pallone vagante, il numero 9 non ci pensa due volte a calciare ma il pallone sbatte sulla traversa. È l’ultima azione degna di nota, pari e patta. Al triplice fischio è 0-0 il derby flegreo tra Rione Terra e Quartograd.

TABELLINO

RIONE TERRA: Del Giudice G., Passeri (42’st Sinagra), Del Giudice M., De Luca, Di Grezia M., Colantuono(30’st Nugnes), Montagna (34’st De Girolamo), Riccio (15’st Nasti), Sica, Lanuto( 20’st Di Grezia A.), Carbisiero. A disp.  Marchese, Aviani, Portanova All. Parisio

QUARTOGRAD: Torino, Spadera, Isotti, Amoroso, Serino, De Vivo, Vallefuoco, Torino V., Capuano G., Di Matteo, Pirone. A disp. Gonzales A., Fruttaldo, Saady, Sorrentino, Caputo, Capuano V., Gonzales L., Parisi, Raia. All. Varchetta

Arbitro: Rotondo di Frattamaggiore

Assistenti: Di Canio – Luongo

Spettatori: 200 circa