mazzeoBACOLI – Marco Mazzeo si è presentato alla stampa e alla tifoseria bacolese, ieri al Cycas a due giorni dal secondo match in campionato per i bacolesi. Il Bomber Classe 1978, che vanta le oltre 250 presene in serie D, e che non ha mai giocato in squadre di categorie inferiori all’Eccellenza, ha deciso di spendere gli ultimi anni della sua carriera nella nuova realtà calcistica bacolese. Mazzeo, nel corso della conferenza di presentazione, ha più volte sottolineato il suo grande entusiasmo di far parte di una squadra che si pone importanti obbiettivi e alla quale già si sente profondamente legato. Il suo augurio più grande è quello di vincere il Campionato per permettere alla Bacoli Sibilla 1925 di avviare la scalata verso il calcio che conta.

MARCO MAZZEO – Lo stesso calciatore colmo di gioia, a fine conferenza, afferma: «Ciò che mi ha spinto a far parte della Bacoli Sibilla 1925, è stato in primis la mia profonda amicizia con Gennaro Capuano. Questo progetto mi entusiasma profondamente, perché è un grande progetto e di questo me ne sono reso conto già dai primi allenamenti, la struttura e le utilities di cui godiamo sono pari a quelli di una serie D. Per me la vera guida sarà Mister Illiano, sono a completa disposizione del gruppo, siamo davvero una grande squadra, e puntiamo a vincere già da Domenica. Mi auguro che questo i nostri sostenitori crescano sempre di più, e se alla prima in casa abbiamo registrato 500 spettatori mi piacerebbe arrivare al più presto a 1000 persone e oltre».