BARANO D’ISCHIA – I carabinieri forestali della stazione di Casamicciola Terme hanno denunciato due persone che praticavano la caccia non osservando il calendario venatorio. I due bracconieri sono stati fermati e controllati nel comune di Barano d’Ischia in area SIC, sito di interesse comunitario protetto dalle leggi in materia ambientale. Per i due è scattato il sequestro dei fucili.