POZZUOLI – Sono 15 gli avvisi di garanzia consegnati questa mattina ad altrettanti dipendenti comunali. Si tratta di direttori e subordinati impiegati presso le due strutture mercatali di via Fasano, quello ittico all’ingrosso e quello al dettaglio.

LE LUNGHE INDAGINI – L’ipotesi di reato è di concorso in truffa e abbandono del posto di lavoro. Le indagini, coordinate dalla Procura partenopea, ha visto lavorare a lungo gli agenti della polizia giudiziaria in servizio al comando della polizia municipale del comando di via Luciano. Attraverso appostamenti ed altri controlli, i caschi bianchi hanno costruito il quadro accusatorio poi terminato con la consegna degli avvisi di garanzia.