POZZUOLI – Non c’è più acqua nella Darsena di Pozzuoli. Le immagini che ritraggono lo storico porticciolo dei pescatori mostrano una secca da record. Due le cause principali: il fenomeno del bradisismo che continua a far sollevare -in media- la terra di circa un centimetro al mese; e la bassa marea, che in questo periodo è particolarmente intenso rispetto agli altri mesi dell’anno. A questi due fattori si aggiungerebbe -secondo alcuni addetti ai lavori- l’effetto sulle correnti marine prodotto dal prolungamento del Molo Caligoliano, ipotesi questa tutta da dimostrare.

LO SCENARIO – Nel frattempo la Darsena si presenta come una grande distesa di fango, sul quale sono arenate diverse barche. L’acqua è presente solo nella parte esterna, verso il canale che conduce al mare. Diversi pescatori -vista la secca- segnalano difficoltà ad uscire dal porticciolo.