luci di natale cinesiPOZZUOLI/BACOLI – Mille luci di Natale e led fuorilegge sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza in ben quattro negozi cinesi tra Pozzuoli e Bacoli. L’operazione è stata condotta dagli uomini del Gruppo Pozzuoli, diretti dal maggiore Michelangelo Tolino, e dai colleghi della Brigata di Baia. Nel mirino dei militari sono finiti due negozi con sede a Pozzuoli e due con sede a Bacoli.

SANZIONI E SEQUESTRI – Quattro sono i negozianti cinesi che sono stati sanzionati amministrativamente per vendita di prodotti elettrici privi dei requisiti di sicurezza e delle indicazioni in lingua italiana. Nei confronti dei titolari sono state elevate sanzioni che vanno da un minimo di 500 euro a un massimo di 25mila euro. Mille sono i prodotti sequestrati, di questi 400 a Bacoli e 600 a Pozzuoli.