scomparso
Ritrovato Fernando Carannante, sta in una struttura Caritas Roma

di Violetta Luongo
BACOLI –
Dopo 13 giorni di inferno e ansia per la famiglia Carannante di Baia, il 34enne Fernando, scomparso da casa il 21 agosto scorso, è stato ritrovato a Roma. Si trova in una struttura Caritas, i cui volontari avendolo riconosciuto hanno avvisato la famiglia che ora è in viaggio per riportarlo a casa. Ad annunciare il ritrovamento la sorella Assia in un post su Facebook, la 27enne coraggiosa non ha mai perso le speranze e non ha mai smesso di cercarlo strenuamente. In tanti sul web hanno condiviso la foto e rilanciato appelli per aiutare la famiglia nella ricerca.

IL LIETO FINE – Il giovane era uscito di casa senza soldi, né chiavi né cellulare e non aveva dato più notizie. Appelli e richieste di aiuto da parte della famiglia, i fratelli, tutti alla sua ricerca diffondendo volantini con la sua immagine. Dopo la denuncia ai carabinieri della stazione di Bacoli, e un probabile avvistamento a Pozzuoli, dell’uomo si erano perse le tracce. Fino ad oggi quando Fernando è stato ritrovato.