Cavalcavia Monterusciello Sud
Il cavalcavia di Monterusciello Sud da cui la 23enne ha tentato di gettarsi

POZZUOLI – Ha tentato di togliersi la vita dopo l’ennesima lite con il fidanzato. Si tratta di una 23enne di Pozzuoli. Nella serata di ieri, poco prima delle 21, i poliziotti del commissariato puteolano, durante un controllo, transitando sulla variante Anas,  hanno notato sul viadotto dello svincolo di “Monterusciello Sud” una giovane donna in procinto di lanciarsi nel vuoto.

UN INTERVENTO PROVVIDENZIALE – Prontamente i poliziotti hanno raggiunto la giovane riuscendo a trarla in salvo nonostante le pessime condizioni meteorologiche ed il suo stato di agitazione. La giovane, una volta fatta scendere dalla rete di protezione, sulla quale era salita per lanciarsi, è stata accompagnata in ospedale e poi affidata al padre. Gli agenti hanno accertato che la giovane donna aveva deciso di farla finita in quanto non vi era più nessuna possibilità di recuperare il rapporto d’amore con il compagno.