nave2
Ecco la nave da crociera che giungerà a Pozzuoli

di Alessandro Napolitano
POZZUOLI – Lunga 170 metri e larga 25 e con una capacità massima di 480 passeggeri. Sono alcuni dei numeri che riguardano la nave da crociera “Deutschland”, che il prossimo 16 settembre farà scalo al porto di Pozzuoli. Fa parte della flotta della società di navigazione tedesca Peter Deilmann. La società triestina Cosulich avrà solo il ruolo di operatore marittimo. Si tratta di una nave per crociere di lusso, ma con pochi passeggeri se confrontata alle “sorelle” maggiori.

DOPO CAPRI GIUNGERA’ A POZZUOLI – La nave attraccherà a Pozzuoli in arrivo da Capri. Il suo viaggio inizierà l’11 di settembre, portandola da Palma di Maiorca e Minorca; dalla Tunisia a Palermo e da qui all’isola azzurra. Dopo Pozzuoli sarà la volta di Civitavecchia. Ancora incerta la sua presenza anche per la notte tra il 16 ed il 17. Per rendersi conto delle sue dimensioni basta confrontarla con uno dei tanti traghetti che ogni giorni fa la spola tra Pozzuoli e le isole del Golfo. La nave della compagnia Caremar “Fauno” è lunga 69 metri, ma con una capacità di oltre mille passeggeri. Se invece la si paragona alle più grandi navi da crociere, ad esempio quelle della Costa Crociere, la Deutschland sembra un giocattolino. Queste ultime, infatti, sono lunghe 290 metri e larghe 35 e possono trasportare fino a 3780 persone. Nel maggio del 2010 un incendio scoppiò nella sala macchina della nave tedesca, mentre era attraccata a Eidfjord, in Norvegia. Nessuno, tra i passeggeri e i membri dell’equipaggio, rimase ferito.