Commemorazione Trincone (7)
La commemorazione del maresciallo Alfonso Trincone

BACOLI – Nel giorno dell’undicesimo anniversario della morte del Maresciallo dei Carabinieri Alfonso Trincone, ora sottotenente Croce d’Onore alla memoria, ucciso a Nassiriya in Iraq il 12 novembre 2003 durante una missione di pace, e della sesta Giornata del Ricordo dei Caduti Militari e Civili nelle Missioni Internazionali per la Pace, il Sindaco di Bacoli Ermanno Schiano ha voluto ricordare il militare italiano.

 

IL RICORDO –  «Se oggi possiamo conoscere ed apprezzare i valori della Pace, della Libertà e della Democrazia è solo grazie allo spirito di sacrificio di uomini e donne che come Alfonso Trincone hanno dato la propria la vita per aiutare quanti erano in difficoltà. Trincone rappresenta un modello per le nuove generazioni, un’icona di pace ed esempio di bontà verso il prossimo. A nome della Città di Bacoli ringrazio tutti i rappresentanti delle forze dell’ordine che quotidianamente, con grande spirito di sacrificio e dedizione, mettono a repentaglio la propria vita per difendere i nostri diritti».