sottopassofusaro1BACOLI – «Degradato, sporco ed allagato da reflui fognari». E’ la descrizione che il Coordinamento delle Periferie fa del sottopassaggio presso la stazione Cumana del Fusaro, bersaglio prediletto di vandali ed incivili. I cittadini attivi si dicono preoccupati per le condizioni in cui versa un passaggio fortemente frequentato ad ogni ora del giorno da pendolari soliti raggiungere con i mezzi pubblici istituti scolastici o sedi di lavoro.

sottopasso-fusaro2RICHIESTA PULIZIA AD HORAS – «La realtà che si vive è ai limiti della decenza, della civiltà anche nell’area ad esso limitrofa» – spiegano i membri del comitato civico che nella mattinata di ieri hanno denunciato questa sgradevole quanto pericolosa situazione al Commissario Prefettizio, al responsabile della Area VII del Comune, alla Flegrea Lavoro e per conoscenza alla Polizia Municipale ed all’Asl Napoli 2 Nord. I cittadini chiedono «una disinfestazione del sottopassaggio e delle aree attigue; il ripristino dell’illuminazione e dei canali di scolo per le acque; una pulizia straordinaria e quindi una costante manutenzione del passaggio», si legge nella nota.

IL COMMENTO – «Finora le precedenti Amministrazioni non hanno fatto molto. Si sono limitate a qualche sporadico intervento tampone, mandando uno “spazzino”, in Periferia, una vera e propria figura mitologica o chiedere a dei volontari, nella fattispecie la protezione civile “Le Aquile”, di pulire il sottopasso – concludono gli associati – Siamo quindi ben lungi dal garantire un servizio costante ed ordinario per il quale, giusto ricordarlo, i cittadini delle Periferie pagano laute tasse».