Via Cicerone

POZZUOLI – Rapina a mano armata nel cuore del Rione Toiano, a Pozzuoli. Le lancette dell’orologio segnavano le 5.30 del mattino quando quattro persone, di cui una armata di pistola e un’altra di una mazza, hanno minacciato l’autista di un furgone usato per la consegna dei giornali. I rapinatori hanno fatto scendere l’uomo dal veicolo e sono fuggiti a bordo del furgone. L’assalto è andato in scena in via Cicerone.

LE INDAGINI – I carabinieri della Compagnia di Pozzuoli hanno immediatamente avviato le indagini e le ricerche del veicolo, ritrovandolo poco dopo nello stesso quartiere. Il furgone è stato restituito al legittimo proprietario. Parte della merce trasportata (quotidiani, riviste e periodici) è stata razziata. Rubato anche il cellulare dell’autista. Intanto proseguono gli accertamenti per risalire all’identità dei rapinatori.