POZZUOLI – Si vota a Pozzuoli. Dalle 7 di questa mattina sono aperti i 69 seggi dislocati su tutto il territorio cittadino. I puteolani chiamati alle urne sono oltre 60mila. Si vota per eleggere il sindaco, il consiglio comunale e si vota per il referendum sulla giustizia. In totale sono sei le schede consegnate agli elettori, ognuna di colore diverso: su quella blu va il voto per esprimere la preferenza sul candidato a sindaco, a una lista e a un candidato consigliere. I seggi resteranno aperti fino alle 23. Lo spoglio per il referendum inizierà subito dopo la chiusura, mentre dalle 14 di domani (lunedì 13 giugno) ci sarà lo scrutinio per le comunali.