Il sindaco Giuseppe Pugliese

MONTE DI PROCIDA – Anche oggi centinaia di contagi in Campania. Il numero dei positivi sale pure nell’area flegrea. E il sindaco di Monte di Procida annuncia misure dure atte a contrastare nuovi casi di Covid-19 nel più piccolo comune dei ‘Campi Ardenti’. «L’aumento dei casi positivi da Covid-19 a Monte di Procida, a seguito dei contagi avvenuti ad una cerimonia privata tenutasi in altro comune, mi ha indotto a prendere una decisione drastica di cui vi avevo accennato già nei giorni scorsi. Oggi abbiamo due nuovi soggetti risultati positivi, oltre ad alcune persone a letto con febbre in attesa degli esiti del tampone. Inoltre cinque stranieri e troppi cittadini flegrei hanno già avuto esito positivo dal tampone dopo aver partecipato alla stessa cerimonia. Sto predisponendo apposita ordinanza per disporre in via urgente la chiusura temporanea delle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale, limitatamente allo svolgimento delle attività di insegnamento, nonché la chiusura delle palestre e di diversi centri ricreativi fino a nuova comunicazione al fine di evitare ulteriori contagi ed avere dati certi e stabili considerando che siamo in una situazione in cui non abbiamo ancora contezza specifica delle proporzioni della diffusione del contagio», l’annuncio del capo dell’esecutivo montese.

L’APPELLO – «La nostra intenzione – incalza Pugliese che si rivolge alle famiglie – è quella di evitare contatti in questo momento delicato per cui mi appello in particolare ai genitori: se i bambini e i ragazzi non vanno a scuola, non bisogna lasciarli girare per il paese in comitive senza mascherine».