index
Accoltella il marito e poi si pente

NAPOLI – Al termine di una violenta lite, per motivi familiari, ha accoltellato il marito, poi si è pentita e lo ha accompagnato in ospedale. L’uomo ora si trova ricoverato al “San Giuliano” di Giugliano e per fortuna le sue condizioni non destano preoccupazioni. La vicenda è avvenuta nella tarda serata di ieri in un’abitazione del centro di Giugliano.

CON UN COLTELLO DA CUCINA – Protagonista una donna di 35 anni che ha litigato col marito e che all’improvviso ha afferrato un coltello da cucina ed ha ferito il coniuge di 36 anni. Scattato l’allarme sul posto sono giunti gli uomini del locale commissariato di polizia, coordinati dal primo dirigente Pasquale Trocino, che hanno ricostruito quanto accaduto. La donna è stata arrestata ed ora si trova ai domiciliari.