POZZUOLI – La lectio magistralis del Professor Francesco Corcione ha aperto i lavori del congresso sulla Robotica in sala operatoria nell’ambito della chirurgia generale tenutosi oggi a Pozzuoli all’hotel Gli Dei. La giornata, presieduta dal Professor Felice Pirozzi, primario di chirurgia generale al Santa Maria Delle Grazie aveva come obiettivo discutere questioni gestionali e manageriali della chirurgia robotica. Dice Felice Pirozzi: “A tre anni dall’avvio della robotica a Pozzuoli e forti di oltre 400 interventi realizzati in meno di 36 mesi utilizzando questa tecnologia, abbiamo ritenuto fosse indispensabile proporre una discussione coi colleghi circa la gestione di questa metodica.” Il congresso ha visto la partecipazione di oltre 300 chirurghi provenienti sia dall’Italia che dall’estero.

LA SFIDA – Dice Antonio d’Amore, Direttore Generale dell’ASL Napoli 2 Nord: “Ringrazio Felice Pirozzi per aver proposto una discussione su tali temi, coinvolgendo tanti chirurghi e con un così elevato livello di confronto. La tecnologia in sanità è fondamentale per migliorare l’assistenza ma è anche una complessa sfida gestionale che implica valutazioni di tipo organizzativo, economico e di opportunità. A Pozzuoli abbiamo giocato a pieno questa sfida è, grazie e al qualificato lavoro dei nostri chirurghi, possiamo dire che l’abbiamo vinta.”