AREA FLEGREA – Trecentosettanta “Harley Davidson” provenienti da Ungheria, Polonia, Lussemburgo, Belgio, Francia, Spagna, Grecia e ovviamente Italia, 700 biker invaderanno Napoli e Pozzuoli. I loro percorsi turistici riguarderanno il Vesuvio, gli scavi di Pompei, Acquamorta a Monte di Procida e ovviamente parte della Riviera Flegrea Domizia in cui alloggeranno per tutta la durata dell’evento. La Riviera Flegrea Domizia ha grandi potenzialità. Questo è l’ennesimo esempio di come venga scelta e preferita quando ci sono da fare eventi che abbiano bisogno di spazio, dinamica organizzativa e logistica efficiente. Logisticamente perfetta, ben collegata alla città di Napoli, alberghi di qualità, strutture ben organizzate e poi il Lido Varca d’Oro che può ospitare grandi eventi e offrire assistenza organizzativa e logistica. L’EVENTO – Quattro band si alterneranno sul palco Groove out, Moonflowers con Carmine Gottardo, Black Rocket soul e Rezophonic. In più, spettacoli di pole dance, tammorra e balli brasilian. Un evento festival Harley Davidson organizzato dal club Partenope Freechapter. Essendo un evento privato, non sarà consentito al pubblico esterno di partecipare ai concerti e agli spettacoli, per motivi di sicurezza, tutto sarà riservato alle centinaia di bikers provenienti da mezza Europa.