0UKGZpuh1QdKnOSQN2rDliG9CaBsnjNa9nW5soqaKzOfGo1pXWhi10uZjBo1bgTQMmDxiBY=--
Avevano tentato di rapinare due ragazzi

NAPOLI – I poliziotti, poco dopo la mezzanotte, hanno notato provenienti da via Chiaia in direzione di Piazza Trieste e Trento a Napoli un motociclo con a bordo tre giovani che non calzavano il casco, gli agenti hanno intimato l’Alt al conducente del mezzo che dopo aver consentito al terzo passeggero di scendere ha messo in atto tutta una serie di manovre riuscendo ad eludere il controllo e far perdere le sue tracce, mentre il passeggero appena sceso è stato prontamente bloccato.

LE VITTIME LO RICONOSCONO E DENUNCIANO – Durante il controllo, al 18 enne, due ragazzi hanno avvicinato i poliziotti, raccontandogli di aver appena subito un tentativo di rapina dal giovane e da altri due complici tutti a bordo dello stesso motociclo. I poliziotti hanno accertato che il 18 enne unitamente agli altri due avevano avvicinato da tergo le due vittime ad alta velocità a bordo del motociclo; proprio il 18enne Salvatore Giacalone aveva afferrato lo zaino indossato da una delle vittime tentando di rapinarglielo ma non riuscendoci mollava la presa facendo rovinare al suolo la vittima. Il giovane è stato arrestato e stamani sarà giudicato per direttissima.