GIUGLIANO – Aveva costruito una serra artigianale nella cantina della sua abitazione. Completa di impianto di ventilazione e illuminazione, l’ambiente ospitava 150 piante di cannabis indica alte fino a 1,5 metri. E’ così finito in manette un 55enne incensurato di Casacelle, arrestato dai carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania. I militari hanno poi sequestrato 4 chili di marijuana già essiccata e pronta per il confezionamento. Il 55enne, arrestato per coltivazione e detenzione illecita di sostanza stupefacente, è stato tradotto al carcere di Poggioreale.