POZZUOLI – Dopo quella progettata per Licola, un’altra rotonda sarà realizzata a Monterusciello, in particolare all’incrocio tra via Marotta e via Di Giacomo. Qui, da sempre, il traffico all’intersezione tra le due arterie è gestito da un impianto semaforico, sistema destinato ad andare in pensione gradualmente nell’intero mega quartiere. Costo dell’operazione poco più di 235mila euro. «Nella zona abitativa di Monterusciello sono presenti diversi incroci stradali dotati di impianti semaforici per la gestione del traffico – si legge nell’atto di giunta con cui si dà il via al progetto – e che ai fini della sicurezza stradale, del controllo della velocità e del deflusso veicolare si intende sostituire i suddetti dispositivi con soluzioni e scelte progettuali moderne quali le rotatorie stradali, che hanno una tipologia di intersezione a raso fra due o più strade e assolvono ad una migliore e più efficace funzione di sicurezza individuata dalla norma nazionale ed europea ai fini della moderazione e snellimento del traffico».

L’INTERROGATIVO – Resta da capire se la realizzazione della rotonda avverrà quando gli altri semafori saranno ancora attivi. La compresenza dei due diversi sistemi di gestione del traffico, infatti, non sarebbe conciliabile e renderebbe vani i fini che si intende raggiungere.