POZZUOLI – Anticipati gli interventi di deblattizzazione nella città di Pozzuoli. Su richiesta del sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, la ditta che esegue gli interventi per conto del Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’Asl Napoli 2 Nord anticiperà di un mese i trattamenti in città. Gli interventi saranno effettuati sull’intero territorio cittadino dal 1 al 4 aprile 2019, anziché come di consuetudine nei primi giorni di maggio.

LA RICHIESTA – Nei giorni scorsi il sindaco aveva inviato una lettera al direttore generale dell’Asl Napoli 2 Nord chiedendo di disporre l’anticipazione dei trattamenti di deblattizzazione, considerato che già cominciano a pervenire segnalazioni circa la presenza di blatte, “per cui non oso immaginare – scriveva il primo cittadino – cosa accadrà quando, con il caldo dei prossimi mesi, le uova schiuderanno e l’invasione di questi insetti determinerà inevitabilmente seri problemi per la salute pubblica. Negli anni trascorsi il territorio di Pozzuoli è stato preso d’assalto da tali pericolosi e fastidiosi insetti – ha evidenziato il sindaco Figliolia – arrecando enormi disagi ai gestori di esercizi pubblici (ristoranti, bar, pasticcerie…), ai residenti tutti, nonché ai visitatori che scelgono la nostra città per trascorrere il loro tempo libero”. Da qui la richiesta del sindaco di effettuare “sin dai prossimi giorni” gli interventi di deblattizzazione.