QUARTO –  Una mozione per chiedere la riduzione del costo del biglietto della Circumflegrea. A farsene portavoce sono stati i consiglieri comunali di “Un’altra città” di Quarto: «È intollerabile che ci sia una differenza così elevata di prezzo per pochi chilometri di tratta. Pisani – Napoli ha un costo di 1.30 euro, mentre il biglietto Quarto – Napoli costa 2.20 euro». Per i rappresentanti dell’opposizione le tariffe in vigore dell’Eav risultano penalizzanti per i cittadini quartesi in quanto la differenza tra una fascia chilometrica e l’altra risulterebbe eccessiva. «Si tratta di una scelta di buon senso e dettata dall’opportunità di invogliare, attraverso una sensata gestione delle politiche tariffarie, l’utilizzo del mezzo pubblico e, nel contempo, scoraggiare i fenomeni di evasione ed elusione», scrivono i consiglieri.