Immagine di repertorio

BACOLI – “Parcheggi rosa” a Bacoli per facilitare la mobilità delle donne in gravidanza e delle neo-mamme con prole fino ad un anno di età. Il via libera è arrivato dalla giunta comunale: disco verde dal sindaco Josi Gerardo Della Ragione, dal vicesindaco Salvatore Illiano e dagli assessori Lucia Basciano, Rosaria Di Meo, Marianna Illiano e Fabio Landolfo. L’amministrazione comunale, nell’ambito di una politica di sostegno alla famiglia e di miglioramento della qualità della vita, intende dunque agevolare e sostenere le donne incinte e le neo-mamme, creando stalli di sosta riservati nell’ambito di un progetto sperimentale denominato “Parcheggi rosa”.

L’INIZIATIVA – Un gesto simbolico di attenzione e sensibilità nei confronti dei bisogni delle famiglie con cui si riconosce la natalità come valore sociale. Il progetto si baserà esclusivamente sulla responsabilità e sul senso civico dei cittadini e degli automobilisti in quanto il Codice della Strada non prevede di poter riservare posti auto a favore di questa categoria di automobilisti, né di poter sanzionare la loro occupazione indebita.