POZZUOLI – Hanno cantato e ballato in una palazzina popolare di via De Chirico, nei “600 alloggi” di Monterusciello, all’interno della piazza di spaccio. Tutti insieme, adulti e bambini, si sono ammassati tra le scale mentre due pregiudicati dettavano i tempi a ritmo di musica. Lo “show” è stato ripreso con i cellulari e postato in diretta Facebook. Tra le canzoni del repertorio anche “o cavall e ritorno” di Mimmo Dany e cantata da un pregiudicato del posto. Ma non solo: i protagonisti della “festa” hanno anche taggato nella diretta Cronaca Flegrea, probabilmente per far sapere a tutti ciò che stavano facendo. L’ennesimo triste show che ha coinvolto anche molti bambini, tutti senza mascherine e senza misure di protezione individuale. Immagini che offendono una città intera dove la stragrande maggioranza delle persone in queste ore sta rispettando alla lettera e con spirito di sacrificio le misure per contrastare il coronavirus restando chiusa in casa nel giorno di Pasqua.