sigarette mugnanoMUGNANO – Controllati in via Leopardi dai carabinieri dell’aliquota radiomobile di Giugliano, Bruno Finizio, 69enne, di Mugnano e Salvatore Avolio, 44enne, di Villaricca, entrambi già noti alle forze dell’ordine, sono stati trovati a trasportare su una fiat punto 200 pacchetti di sigarette di contrabbando. La successiva perquisizione a casa di Finizio ha poi permesso di scoprire altri 1.350 pacchetti nascosti in camera da letto e 1230 euro in contante. I pacchetti e le banconote sono stati sequestrati. Mentre i 2 sono stati tratti in arresto per detenzione ai fini di vendita di tabacchi di contrabbando e sono stati tradotti ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.