POZZUOLI – Riceviamo e pubblichiamo: «Gentile redazione, mi rivolgo a voi affinché possiate divulgare quello che mi è accaduto qualche sera fa in Via Nicola Fasano (altezza Sofer): ci è mancato veramente poco che 3 Tir schiacciassero me, mia figlia e la mia macchina. Erano sicuramente sbarcati da poco dai traghetti. La loro velocità era sicuramente superiore ai 50km/h.. e in curva con un Tir di quelle dimensioni che occupa quasi 1 carreggiata e mezza non è veramente accettabile. Specialmente se devono morire delle persone. Ripeto ci è mancato veramente poco. Anche perché ero in curva e me li sono visti arrivare a forte velocità uno dopo l’altro. Il mio primo pensiero è stato quello di fare inversione a U e di prendere il numero di targa. Ma poi mi è passato di mente dato che non potevo fare inversione». (Concetta A.)