comune_quartoQUARTO – Dopo il terremoto di stamane registrato a Norcia e avvertito anche a Quarto, il Sindaco Rosa Capuozzo ha immediatamente chiesto al COC di attivarsi insieme al nucleo locale dei volontari  della Protezione civile. In particolare, il sindaco ha disposto con il comandante della polizia municipale e i tecnici dell’Utc una serie di ispezioni e verifiche sul territorio e nei plessi scolastici cittadini da compiere tra oggi e domani, in concomitanza con la chiusura delle scuole già disposto in precedenza dalle singole direzioni didattiche per il Ponte di Ognissanti.

I CONTROLLI – «Vogliamo tranquillizzare la popolazione di Quarto perché è stato subito attivato il COC e stiamo monitorando da questa mattina la situazione – sottolinea il sindaco Rosa Capuozzo – Dai controlli effettuati finora sul territorio non è emersa alcuna situazione di preoccupazione né si sono registrati, per fortuna, danni a cose o persone, né sono giunte segnalazioni di pericolo per interventi a persone o cose come mi ha comunicato il comandante della polizia municipale. La situazione è costantemente monitorata tramite il Comando di polizia municipale e i tecnici in servizio di reperibilità dell’Ufficio Tecnico. Le verifiche proseguiranno anche domani».