POZZUOLI – Violentata dopo una notte trascorsa in discoteca. La vittima è una giovane (poco più che 18enne), che ha denunciato un’aggressione sessuale subita da un uomo tra sabato e domenica. Secondo la denuncia fornita agli inquirenti la donna sarebbe stata portata in un’auto all’uscita di un locale tra Pozzuoli e Bagnoli e abusata sessualmente. Dopo l’aggressione la vittima ha sporto denuncia fornendo la drammatica ricostruzione dei fatti; successivamente è stata condotta in ospedale dove i sanitari l’hanno sottoposta ad accertamenti più approfonditi durante i quali sarebbero stati riscontrati i segni delle violenze. Sul caso ci sono indagini in corso e da parte degli inquirenti c’è il più stretto riserbo.

IL PRECEDENTE – Sempre a Pozzuoli, appena un anno fa, una studentessa di 14 anni fu vittima di una tentata violenza sessuale nel quartiere di Monterusciello. La giovane raccontò ai carabinieri di essere stata aggredita da un immigrato in un sottopasso della Circumflegrea, riuscendo fortunatamente a fuggire.