LAGO PATRIA – A Lago Patria, all’interno di un parco privato, gli agenti della polizia municipale di Giugliano hanno sequestrato un garage adibito a falegnameria. Qui venivano prodotti mobili ed altre produzioni in legno, in assenza di ogni autorizzazione, smaltendo rifiuti e scarti di lavorazione in maniera totalmente abusiva. Inoltre, le vernici ed i solventi, tutti altamente inquinanti, venivano riversati direttamente in fogna. Sequestrato il locale e denunciati i titolari.