POZZUOLI – Ritorna la paura nella Piana di Licola dove, a seguito delle recenti piogge, si è nuovamente ingrossato l’Alveo dei Camaldoli. A provocare la nuova ed ennesima criticità sono ancora una volta i rifiuti sversati illegalmente che vanno ad impedire il regolare passaggio delle acque dirette verso il mare di Licola. L’ingrossamento del canale ha ancora una volta allarmato i residenti della zona che si sono assiepati lungo le sponde e il ponticello. Fortunatamente le condizioni meteo di questi minuti non dovrebbero portare a immediati rovesci temporaleschi. I residenti chiedono interventi di pulizia e rimozione dei rifiuti per scongiurare definitivamente i pericoli.