stazione_napoli_centraleNAPOLI – Continua l’azione di repressione dei reati nelle stazioni ferroviarie, da parte degli uomini della Polizia Ferroviaria. Nel corso della notte, a conclusione di predisposti servizi di polizia, finalizzati al contrasto del fenomeno dei furti di rame, sulle tratte percorse dai treni Frecce Rosse, gli agenti della Polizia Ferroviaria del Settore Operativo di Napoli Centrale, hanno arrestato un cittadino albanese sorpreso ad asportare cavi elettri di collegamento dalle vetture dei treni parcheggiati al binario due della platea lavaggio di Napoli Centrale. In giornata l’uomo sarà giudicato con il rito direttissimo. La refurtiva recuperata sul posto, veniva restituita al personale delle F.S.