Il Rione Terra di Pozzuoli
Il Rione Terra di Pozzuoli

POZZUOLI – Firmato questo pomeriggio l’ Accordo di Programma tra Regione Campania e Consorzio Rione Terra. A darne notizia, all’uscita dalla Giunta Regionale, è stato il consigliere regionale Pasquale Giacobbe, ex sindaco di Pozzuoli. «La firma dell’Accordo di Programma tra Regione Campania e Consorzio Rione Terra è un’ottima notizia per Pozzuoli, per la valorizzazione del Rione Terra e per la salvaguardia dei lavoratori – E’ quanto affermato dal presidente della IV Commissione Lavori pubblici del Consiglio Regionale della Campania, Pasquale Giacobbe. – Ancora una volta il Presidente Caldoro dimostra che la buona amministrazione e l’attenzione per il territorio è volano di sviluppo e scongiura centinaia di licenziamenti e il fallimento di molte imprese impegnate nel grande progetto che riguarda il Rione Terra di Pozzuoli, che sarebbero vere e proprie catastrofi sociali.

 

Il consigliere regionale Pasquale Giacobbe
Il consigliere regionale Pasquale Giacobbe

SLANCIO PER L’ECONOMIA – Un accordo accolto con soddisfazione da parte dei lavoratori che nei giorni scorsi avevano dato vita a forti proteste e che apre spiragli per la ripresa dei lavori all’Antica Rocca: l’Accordo di programma siglato dal Presidente della Regione dimostra che è possibile dare slancio all’economia di un’area importante come quella flegrea, ma anche smentire i tanti “menagrami” che in questi mesi hanno a più riprese alimentato il fuoco della sfiducia. I fondi che la Regione ha impegnato non rientrano in quelli che sono vincolati dal patto di stabilità – conclude Giacobbe – e saranno resi disponibili in pochi mesi ai lavoratori ed alle imprese».