POZZUOLI – Si va verso la revoca della procedura di appalto del Rione Terra. Nella giornata di oggi la nuova Giunta approverà la prima delibera che darà il via all’iter per la revoca e per la costituzione di parte civile del comune di Pozzuoli. L’ok è arrivato dopo la relazione della Deloitte, incaricata dalla precedente amministrazione comunale di valutare il piano economico-finanziario presentato dalla società vincitrice del bando per la gestione, della durata di 18 anni, del primo lotto di immobili. «Il comune di Pozzuoli sarà parte civile.» fanno sapere dalla nuova amministrazione comunale.