BACOLI – Volontari, sia adulti che piccini, ieri si sono rimboccati le maniche e hanno ripulito le spiagge. Baia, Miliscola, Marina Grande sino ad arrivare anche ai fondali del lago Fusaro. Una domenica speciale a difesa dell’ambiente. Sedie, pneumatici, reti, polistirolo: tonnellate di spazzatura sono state rimosse. «Adesso le nostre coste sono più pulite, ma non ci fermeremo perché c’è ancora tanto da fare – promette il sindaco Josi Gerardo Della Ragione – Vogliamo che le spiagge di Bacoli siano sempre libere da rifiuti: in estate, in inverno». La giornata di pulizia è stata patrocinata dal Comune, ma stata è resa possibile grazie a tante associazioni.