QUARTO Le avevano realizzate a mano, con l’aiuto di cittadine esperte del fai da te: decorazioni natalizie allegre e colorate. Un valore economico di pochi euro, un valore simbolico alto perché frutto di un lavoro di comunità. Ma l’altro giorno, molte di quelle decorazioni con le quali i commercianti del centro storico, avevano addobbato l’albero in piazza a maria, erano già scomparse. Rubate o vandalizzate. «È triste rendersi conto che anche in queste occasioni di gioia c’è qualche vandalo che sciupa tutto» dichiara Roberto Romanelli, uno dei commercianti organizzatori della festa natalizia, auspicando in un maggiore senso civico rispetto alle imminenti iniziative in cantiere per i prossimi giorni.