Home Cronaca QUARTO/ Travolto da scooter pirata, ora è in fin di vita. Il disperato appello dei figli

QUARTO/ Travolto da scooter pirata, ora è in fin di vita. Il disperato appello dei figli

0
QUARTO/ Travolto da scooter pirata, ora è in fin di vita. Il disperato appello dei figli

pronto_soccorso

QUARTO – E’ ricoverato in gravissime condizioni dopo essere stato investito da uno scooter, ed ora i figli chiedono che vengano individuati i responsabili. E’ da giorni in terapia intensiva Fortunato Costa, 63 anni, travolto da un mezzo a due ruote lo scorso 22 dicembre. L’uomo, secondo quanto hanno ricostruito i familiari che hanno ascoltato diversi testimoni, stava attraversando via Gandhi quando uno scooter nero lo ha centrato in pieno.

LO STRANO “INVITO” A LASCIARLO IN STRADA – Chi era in sella non si è minimamente preoccupato di soccorrere il pedone, anzi si è allontanato facendo perdere le proprie tracce. Una circostanza, questa, aggravata dall’arrivo sul posto di un altro scooter con altre due persone. Sarebbero state queste ultime ad “invitare” i centauri pirata ad allontanarsi in tutta fretta. Dopo essere stato soccorso da automobilisti e passanti, Fortunato Costa è stato trasferito al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli.

IN GRAVISSIME CONDIZIONI – I medici gli hanno diagnosticato fratture ad un ginocchio,ad un femore e al setto nasale. Ma poche ore dopo le sue condizioni si sono aggravate ed è entrato in coma. Ora lotta tra la vita e la morte, mentre i figli chiedono giustizia: «Chiediamo che vengano rintracciati i colpevoli di questo incidente, che invece di soccorrere mio padre, sono fuggiti».

Luxury Chic
Spazio disponibile
Testa Slot
Non Pesa
Thun Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Nello Savoia Sindaco di Bacoli
Antica Pasticceria Del Giudice
Nina Shoes & Bags
Giosi Ferrandinoi
Allianz Di Bonito
De Vizia