topi_comune

QUARTO – Lo avevamo ipotizzato appena un mese fa ed ora è accaduto veramente: alcuni topi sono riusciti a penetrare nell’ufficio Anagrafe del Comune, andando a “rosicchiare” i faldoni contenenti documenti. La presenza dei roditori era stata segnalata, come detto, un mese fa. Le prove della loro permanenza negli uffici comunali era testimoniata dalla inequivocabile presenza di escrementi.

INTERVENTI INSUFFICIENTI – I primissimi interventi erano consistiti nella chiusura di alcuni uffici per la relativa sanificazione. Ma evidentemente si è trattato di un intervento insufficiente: un mese dopo i topi sono tornati e a rischio ci sono decine di faldoni contenenti informazioni delle quali, a quanto pare, i roditori ne vanno ghiotti.