QUARTO – Non si sono fermati nemmeno davanti alla foto di una disabile di appena 4 anni i ladri che sabato pomeriggio hanno rubato un’auto nella villa comunale di Quarto. Con la vettura, utilizzata per il trasporto della piccola, sono stati portati via anche documenti e giochi. Attraverso il nostro giornale Leonardo Di Mare, il papà della bimba, ha voluto rivolgere un accorato appello ai ladri e a chiunque abbia visto o sappia qualcosa «Verso le 17 di sabato nel parcheggio della Villa Comunale di Quarto, tra l’altro piena di persone, ho subito il furto della propria auto Fiat Panda che serve per trasportare mia figlia disabile di 4 anni al centro terapeutico. I ladri non si sono fermati neanche al fatto che all’interno era ben visibile il tesserino disabile con tanto di foto di una bambina di 4 anni. All’interno oltre che tutti i documenti anche alcuni giochini che servivano d’intrattenimento per i viaggi. Nessuno ha visto nulla. Chiediamo di pubblicare con il vostro aiuto l’appello affinché chi sappia ci dia una mano per ritrovare l’auto o chi la detiene di farcela avere per il bene della bambina. Aiutateci a diffondere l’appello».