QUARTO – Il gruppo consiliare Coraggio Quarto, nella persona del consigliere Rosa Capuozzo, ha sottoscritto la petizione popolare promossa dalla Lega in merito alla richiesta di apertura di via Seitolla. Una petizione che, in accordo col coordinatore cittadino Castrese Cerlino, darà un sostegno all’interrogazione protocollata, proprio dal capogruppo di Coraggio Quarto, Rosa Capuozzo, e che verrà discussa nel prossimo consiglio comunale. «Sono mesi ormai che la situazione è arenata senza capirne e saperne le ragioni. Via Seitollla è una delle arterie di maggior flusso e utilità del nostro territorio, questo disagio sta diventando insostenibile – dichiara Rosa Capuozzo – La città è in attesa di soluzioni concrete e definitive, è arrivato il momento che chi di competenza venga a farsi un selfie sul posto negli orari di traffico o si dia una mossa per una reale e concreta risoluzione, magari questa, fuori dalle solite ‘mura amiche’».

LA RACCOLTA FIRME – «Questa è una petizione che mira a smuovere le coscienze di una amministrazione che da mesi è in balia delle decisioni da prendere – afferma Castrese Cerlino, coordinatore cittadino della Lega – La Lega mira a far decidere, a chi di dovere, di prendere urgentemente decisioni definitive considerando che ad oggi le varie sollecitazioni, comunicazioni verbali e discussioni proposte in sede opportune, non hanno prodotto alcunché».