L'assesore al Patrimonio Mauro Sacrpitti
L’assessore al Patrimonio Mauro Scarpitti

QUARTO«Prendiamo atto di questo ennesimo tentativo di ledere il nostro lavoro e andiamo avanti. – dichiarano il Sindaco Rosa Capuozzo e la sua Giunta, in merito alla lettera anonima protocollata alcuni giorni fa al Comune –Non ci sentiamo destabilizzati da questo attacco, mosse come queste non fanno altro che compattarci sempre di più e ricordarci che stiamo dando fastidio a quei poteri che per anni si sono radicati sul territorio. Grazie al nostro lavoro, sempre nel pieno della legalità e della trasparenza, li stiamo mettendo ai margini degli interessi collettivi. Diffamazioni e calunnie non ci fermeranno».

rosa_capuozzo_quarto_m5s_ha_lasciato_-660x350-1SOLIDARIETA’ – Dal sindaco e dall’intera Giunta va la massima solidarietà all’assessore Mauro Scarpitti, colpito da accuse calunniose e diffamanti. Intanto l’assessore Scarpitti risponde dichiarandosi sereno. «Appena ho saputo ho provato un profondo senso di amarezza, ma di certo non mi farò frenare da queste cose, la mia unica preoccupazione è quella di continuare a svolgere il mio lavoro con la serietà che mi ha sempre accompagnato. Dirò di più, queste cose mi esortano a fare sempre meglio per quelli che saranno i traguardi futuri».