QUARTO – «Apprendo da una testata locale che la dottoressa Teresa Stellato avrebbe da me ricevuto la delega al Bilancio del Comune di Quarto come assessore». Inizia così una nota del sindaco Capuozzo inerente un’indiscrezione circa il rimpasto di giunta in corso al secondo piano di via De Nicola.

L'assessore alle Pari Opportunità Teresa Stellato
 Teresa Stellato

DELEGHE RICEVUTE, DOVE? – La “testata locale” è Cronaca Flegrea, che il primo cittadino non nomina. Così come di nomine non ne abbiamo scritto noi. Anzi, abbiamo utilizzato le più classiche delle espressioni giornalistiche quando in ballo c’è, appunto, una indiscrezione: “rumors”, “ad un passo da”, “probabilità”, “voci”, “se accettasse”. Ed invece Rosa Capuozzo, con una nota intitolata “RETTIFICA” (?!?) – e alla quale abbiamo dovuto persino aggiungere i “caporali” – continua: «Di certo non smentiamo l’incontro avuto con la Dottoressa Stellato, come quello avvenuto con tanti altri ma qualora vi fossero novità inerenti le nomine in giunta, sarò io stessa a divulgare il comunicato per permettere a tutti, attraverso tutti gli organi di stampa e/o altro, di venire a conoscenza dei volti che amministreranno al mio fianco la città». Ovvio che l’ufficialità circa eventuali nuove nomine verrà data dallo stesso primo cittadino, ci mancherebbe.

GRAZIE PER IL “FOLLLOW” – Di certo, però, fino ad allora non potremmo privarci di uno dei “giochi” più diffusi per chi si occupa di informazione, vale a dire il “toto-nomine”. Si è sempre fatto e sempre si farà, per fortuna. A tutto ciò sentiamo il bisogno di aggiungere qualcosa di davvero ufficiale ed impossibile da smentire: il sindaco Rosa Capuozzo legge Cronaca Flegrea. E noi la ringraziamo.