Immagine di repertorio

QUARTO – Un’iniziativa finalizzata a strappare un sorriso ai più piccoli in questo periodo così surreale per tutti. L’emergenza coronavirus ha totalmente stravolto la vita di ciascuno di noi, ma Daniele Maffettone, presidente dell’associazione Casper, non intende mollare la sua mission. Il sodalizio, da sempre attivo per rallegrare i bambini in ospedale e per l’organizzazione delle feste di compleanno, a partire da oggi alle 18, darà vita sulla propria pagina Facebook ad una diretta con i personaggi preferiti dei cartoni e dei supereroi. «I bambini potranno intervenire con i loro genitori in diretta facendo domande alle mascotte e interagendo con loro. E’ il nostro modo per stare vicino ai bimbi in ospedale o che sono a casa. L’appuntamento è quotidiano; ci fermeremo solo il sabato e la domenica», racconta Daniele che dal 2012 presta volontariato presso il reparto di Pediatria del Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. L’iniziativa in ospedale è sospesa dal mese di febbraio ma l’associazione Casper ha subito trovato il modo per stare vicino ai bambini, rallegrando la loro quarantena. Oggi sarà il turno dei Superpigiamini.