Il leader dei Verdi Ecorottamatori Francesco Borrelli
Il leader dei Verdi Francesco Borrelli

QUARTO – «Sulla vicenda dell’abuso edilizio a casa del Sindaco di Quarto c’è un silenzio assordante dei vertici del Movimento Cinque Stelle che, in genere, sono molto attenti in vicende come queste». Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, ricordando che «il Movimento Cinque Stelle è sempre in prima linea nel chiedere le dimissioni di amministratori della Campania, anche per vicende molto meno inquietanti di quella che sta interessando l’unico Sindaco che sono riusciti a eleggere in provincia di Napoli».

MOBILITAZIONE – «In questo caso, – prosgue Borrelli – quelli del Movimento Cinque Stelle sono diventati garantisti tanto che non hanno commentato in alcun modo la vicenda che va ad aggiungersi ad altre poco edificanti come le minacce a un rappresentante dell’opposizione e i lavori del Comune affidati alla tipografia del marito del Sindaco – ha aggiunto Borrelli per il quale – nella storia dell’abuso, al di là dell’abuso, lascia molte ombre il fatto che, per sanare la cosa, si siano rivolti a un tecnico coinvolto in indagini legate alla camorra. Noi siamo pronti a scendere in strada a Quarto per chiedere il rispetto della legalità e ribadire un No fermo e deciso all’abusivismo edilizio, i Cinque stelle sono pronti a venire in strada con noi?» ha chiesto il Consigliere dei Verdi.